CHI SONO

STELLE INFRANTE

Le donne e la Shoah

a cura di SARA POLI

con LAURA MANTOVI

Tra il 1933 ed il 1945, in gran parte d'Europa, gli ebrei vennero colpiti da una persecuzione durissima, culminata in eccidi di massa. Alle vittime vennero dapprima negati i diritti civili e poi il diritto stesso alla vita. In Italia la persecuzione si sviluppò in due fasi. Nella prima, dal 1938 al 1943, con le leggi antiebraiche emanate dal governo fascista del regno d'Italia; nella seconda fase, dal 1943 al 1945, con gli arresti e le deportazioni decisi e attuati dalla Repubblica Sociale Italiana e dall'occupante tedesco. Migliaia di italiani vennero deportati e spediti nei campi di concentramento. 
Molti di loro non federo mai ritorno.
Di queste migliaia molte erano donne.

STELLE INFRANTE è dedicato a loro.
Le loro storie, le loro voci, la loro memoria.

Un percorso emozionale per cercare di conoscere un femminile travolto da una ferocia indicibile.
Per non dimenticarle e per ringraziarle degli insegnamenti che ancora oggi ci sanno donare.